La seduzione delle mani

0
214

La seduzione è un arte molto raffinata, e non si basa solo ed esclusivamente sulla bellezza del corpo ma anche sul carattere di una donna. La donna oggettivamente bella ha il suo fascino, ma la verità è che dura un attimo; quella che invece sa sedurre, semplicemente guardando un uomo o anche solo muovendo le mani, è quella che fa impazzire.

I film ci insegnano che le donne possono essere seducenti con molto poco, ma quello che veramente colpisce l’interlocutore è il modo di muoversi; il famoso linguaggio non verbale del corpo che dice molto più di mille parole.

Prendiamo ad esempio le mani, voi in questo momento potreste dire di averle perfettamente in ordine? Unghie curate? Ricordate che è sempre il dettaglio a fare la differenza; avete mai riflettuto su quale sia la parte più esposta di voi, e che attira maggiormente l’attenzione? La risposta è: le mani, per cui tenerle curate è importantissimo!

Per coloro che però ritengono costoso fare una manicure settimanale, può essere utile venire a conoscenza di prodotti che in pochi passi possono farvi avere il look che desiderate per le vostre mani. 

Mani curate, mani seducenti

A seconda delle mani che avete si potrà parlare di una specifica cura. Se venite da un lungo periodo di stress è probabile che le vostre mani abbiano bisogno di una maggiore attenzione ed ecco che può essere utile parlare di una ricostruzione delle unghie. Attenzione però non è così semplice perché si parla di vari e complessi processi per rinvigorire la bellezza delle vostre mani, vediamone alcuni:

Oggi ci concentreremo sulla ricostruzione unghie a Mandorla. A quanto pare si tratta di modellare le vostre unghie a forma di mandorla; questa pratica ricorda molto le dive degli anni 30’e 40′. Le celebrità di quegli anni amavano esibire le proprie mani come strumento di seduzione con smalti molto colorati, all’epoca erano vere e proprie opere d’arte.

ricostruzione unghieQualche anno fa fu la bellissima Dita Von Teese a riportare in auge la bellezza d’altri tempi, sempre perfetta ed impeccabile con il suo sguardo sicuro e seducente. Oggi in un certo qual senso con la Nail Art stiamo ritornando indietro nel tempo: dai disegni realizzati con la tecnica dello stamping all’utilizzo di glitter speciali per far brillare le nostre unghie, direi che siamo diventate delle esperte!

Nail Art: l’utilizzo del glitter

In queste serate estive capita si tende ad essere più mondane, la voglia di uscire aumenta ed i parties sono frequenti. Se volete essere davvero al top non dovete dimenticare le vostre unghie: il glitter/ flitter bianco può esservi di grande aiuto.ricostruzione unghie glitter bianco

Un look affascinante in poche mosse

D’estate siamo sempre più belle e l’abbronzatura direi che ci aiuta molto, ecco però un’idea di look dalla testa ai piedi per la vostra serata speciale:

Indossate un semplice abito bianco, una bella collana in argento o simile, e passate sulle unghie un po’ di glitter bianco. Come si fa?

  • passate sull’unghia uno smalto di colore bianco
  • passate su una parte dell’unghia( la parte finale) un po’ di smalto trasparente
  • prendete il glitter e stendetelo con un pennello morbido
  • ripassate un po’ di smalto trasparente

Il gioco è fatto, ecco ora siete perfette. Ricordate però, che se volete davvero  brillare è sull’atteggiamento sicuro di voi stesse che dovete puntare!

Commenti

Commenti