Quale crema usare per le mani?

4
838

Neutrogena crema mani, non è unta e lascia le mani morbidissime! Però è testata su animali…

Neutrogena crema per le mani, opinioni

La Neutrogena crema per le mani appare molto corposa, ma ne basta una piccola quantità per ammorbidire le mani più secche.
Un fattore positivo è che questa crema per le mani NON UNGE, quindi non rischiamo di impiastricciare tutto quello che tocchiamo.
Inoltre se desiderate applicarne ancora, dopo poco tempo, non fa i “pallini di crema” che altre creme fanno.Alcune creme per le mani lasciano le mani unte, altre sembra quasi di non averle date!

L’aspetto negativo è che effettuano test sugli animali infatti penso che finirò il tubetto e poi cercherò un’alternativa cruelity free.

Voi che creme per le mani usate? C’è qualche prodotto che mi consigliate?
Fatemi sapere qui sotto 😉

Commenti

Commenti

4 COMMENTI

  1. Io uso (e ti consiglio) la crema “Leocrema” per mani (più morbide) ed unghie (più resistenti) con Cheratina e Vitamina E. Non unge ed asciuga praticamente subito. 🙂 Io mi ci trovo benissimo! 😉

    • Personalmente ho sentito che nella Leocrema ci mettono un sacco di “schifezze”, ossia ha un inci non proprio con ingredienti sani.

  2. Io usavo la crema mani all’olio di oliva dell’erbolario, che è efficace ma un po’ troppo unta. Ultimamente però preferisco usare l’olio di jojoba, visto che la maggior parte delle creme sono piene di ingredienti poco salutari. Ovviamente un po’ unge ma dopo 15 minuti viene assorbito e le mani sono più sane e idratate! =) E lo uso anche a volte sui capelli, prima di fare lo shampoo.

LASCIA UN COMMENTO