Quanti smalti a metà!

2
1315

A chi non è successo? Compriamo tonnellate di smalti e alcuni rimangono a metà, altri si seccano, altri ci vengono regalati ma hanno un colore tremendo!
Onde evitare di buttarli via potremmo mescolarli per creare sfumature nuove che abbiamo solo noi!Creare smalti a casa fai-da-te

Come fare per creare smalti nuovi? Facilissimo!
Cosa serve? Smalti vecchi, a metà o quelli di quel colore improbabile che ci ha regalato la zia, un bastoncino per mescoare, un contenitore di plastia, un pennellino!

1.Prendete un contenitore di plastica e iniziate a far gocciolare gli smalti. (Io ho usato i contenitore in plastica…del ristorante giapponese take away!)
2. Coprendo il piano di lavoro (non fatelo sul letto!!!) inziate a mescolare le nouances con un bastoncino.
3. Ogni tanto provatelo su un pezzettino di scotch fino a che non siete contente dell’effetto finale.

Sconsiglio di mettere acetone dentro lo smalto per renderlo più liquido, perchè poi fa fatica a seccarsi.

In questo modo potete creare tutti i colori di smalto che volete. Potete anche fare piccoli campioni da usare una o due volte con quel vestito con quel colore tanto strano 🙂

Ultimamente da Kiko c’è un prodotto che serve a sciogliere lo smalto denso, qualcuno l’ha provato?

Commenti

Commenti

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO