Sotto lo smalto… la base!

0
301

L’errore più comune è quello di mettere uno smalto senza prima aver steso una base protettiva.
In commercio ce ne sono per tutte le tasche e per tutti i gusti e se siete delle amanti del colore scuro, il base coat diventa d’obbligo.

Noi abbiamo una base di Kiko (Smooth base – Protective Ridge Filler) che si presenta con un bel colore rosato e la si può utilizzare anche come smalto rosa-trasparente.
Nei negozi si trovano smalti per unghie deboli, ughie gialle, unghie che si sfaldano ma se non avete problemi particolari potete stendere anche uno smalto trasparente come quello di Mavala, che troviamo molto buono.

L’obiettivo è quello di creare uno strato protettivo tra l’unghia e lo smalto colorato.

I pigmenti dello smalto colorato infatti rischiano macchiare l’unghia, la quale con tempo rischierà di ingiallirsi.
A quel punto non ci sono tanti rimedi per sbiancare le unghie se non continuare a coprire il giallognolo con vernici più coprenti.

Il nostro consiglio?
Sotto lo smalto mettete sempre la base!

 

Commenti

Commenti

LASCIA UN COMMENTO