Nail art negative space: ecco come realizzarla

0
1630

Forse alcune di voi la conoscono già, ma la negative space nail art è un tipo di decorazione per unghie facile da realizzare che è andata forte la scorsa estate e non perde il suo appeal neppure per questi ultimi mesi dell’anno. Non a caso è stata la nail art che è andata per la maggiore sulle passerelle delle più importanti sfilate nelle fashion weeks di New York, Londra e Parigi. Capace di ricreare sulle unghie forme geometriche di ogni tipo (o anche disegni come cuori o stelle) secondo la fantasia di chi la realizza e tramite l’utilizzo di colori diversi, questa nail art risulta molto versatile e bella da indossare, adatta a qualsiasi occasione. Unica precauzione: bisogna essere davvero molto precise e dalla mano ferma per far sì che gli spazi vuoti siano impeccabili. In caso non siate pratiche dei pennellini professionali, potreste allora, almeno all’inizio, usare degli stencil. Vediamo, comunque, come realizzarla.

negative space nail art

Vi serviranno:

Seguite poi le indicazioni passo dopo passo:

  1. Cominciate, come sempre, da un’ottima manicure, preparata con buona idratazione delle mani e delle unghie;
  2. Date a queste ultime la forma che desiderate grazie all’utilizzo di una buona lima (molto bello l’effetto sia su unghie a mandorla che rotonde che squadrate);
  3. Spingete indietro le cuticole con un bastoncino di legno d’arancio. A questo proposito ricordiamo che è sempre meglio non tagliare o strappare le cuticole, ma utilizzare i bastoncini e gli olii appositi.
  4. Stendete una buona base coat, che sarà in grado di proteggere il letto ungueale e far durare a lungo lo smalto;
  5. A questo punto, dopo aver pensato alla forma o al disegno che vorrete realizzare in negative space, tracciatelo con il pennellino molto sottile, oppure con lo stencil. Un piccolo consiglio è quello di aiutarvi con dei puntini che faranno da linee guida. Cercate di essere molto pulite e lineari, pena il ricominciare daccapo;
  6. Una volta tracciato il disegno, decidete se volete lasciarlo vuoto o pieno di colore e regolatevi di conseguenza. Se decidete di colorare il disegno riempitelo con lo smalto tramite il pennellino da nail art e lasciate vuoto il resto e viceversa;
  7. Terminate con una passata di top coat. Fate asciugare e voilà: la vostra negative space nail art è pronta per essere esibita.

Inutile aggiungere che questo tipo di nail art può essere eseguito non solo su unghie naturali, ma anche su ricostruzioni in gel o con tip, e che può adattarsi alla perfezione sia su unghie corte e squadrate che su unghie a stiletto. In corso d’opera potrete decidere di ampliare il disegno, di lasciare più spazi vuoti o di aggiungere più colori. Un’altra idea è quella di arricchire il vostro disegno con glitter o brillantini in rilievo, magari di Swarowski. Insomma, la negative space nail art consente di dare sfogo a tutta la vostra creatività.

Commenti

Commenti