Pennelli per nail art

0
93

Ogni nailart che si rispetti ha bisogno di strumenti giusti per esssere realizzata.
Lo smalto é una componente fondamentale (buttate via gli smalti vecchi), ma anche i pennelli giocano un ruolo importante!Tempo fa comprai in un negozio cinese dei pennelli per decorare le unghie. Inutile dire che sono durati molto poco.


[column col=\”1/2\”] [/column]
[/column] Quelli che vado a proporre in questo articolo li ho trovati decisamente migliori. Li trovo morbidi e maneggevoli. Alcuni si somigliano, ma hanno usi diversi! Li potete trovate su Amazon, ad un prezzo ottimo! Solo 5,99€[/column]


La manutenzione dei pennelli per la nail art

Migliore è la cura per i pennelli, meglio lavoreranno per voi. La pulizia è importante ed è meglio farla appena abbiamo finito di usarli.

Se proprio non riusciamo a pulirli subiti possiamo farlo il giorno seguente con un po’ di acetone e cotone. Poi li possiamo passare sotto l’acqua calda per aiutare a ripristinare la forma, ed evitare che l’acetone di danneggi le setole. Per ridare la forma al pennello accarezzate delicatamente le setole, poi lasciate asciugare.

Se  le setole sono diventate dure, significa che lo smalto si é seccato. In questo caso si possono immergere le setole in un po’ di acetone ma cercate di non lasciarle a mollo troppo tempo se non li volete trovare con la punta piegata.

Per conservare la punta senza piegarla mentre prendete i pennelli ed usate una molletta per lasciare il pennello sospeso. Appoggiate la molletta per fare in modo che il pennello stia sospeso.

Commenti

Commenti

LASCIA UN COMMENTO